Cos'è la CANDIDA?

La candida è un parassita appartenente alla famiglia dei miceti (funghi). Normalmente presente nel cavo orale, nel tratto gastrointestinale e uro-genitale, in particolari condizioni può diventare patogena determinando la candidosi.

Le candidosi sono malattie che toccano attualmente quasi 2 milioni di italiani. Non trattata, quest'affezione può estendersi e deteriorare gradualmente la salute contribuendo all'indebolimento del sistema immunitario. La cura medica si basa su l'utilizzo di farmaci antifungini ma si tratta di una azione locale e transitoria che non attacca la “causa reale”.

La sua presenza diventa patologica solo in seguito ad un indebolimento del sistema immunitario. Una volta attraversata la mucosa intestinale, arriva nel flusso sanguigno, dove libera le proprie tossine che vengono assorbite dall’organismo, dando luogo ai tipici sintomi.

Questa sindrome colpisce tutto l’organismo ed in particolare l’apparato gastrointestinale, quello urogenitale, il sistema nervoso e il sistema immunitario; In qualsiasi forma si presenti presuppone un’infezione intestinale.

Sintomi dell'infezione

I sintomi sono di 4 tipi: digestivo, energetico, immunitario e mentale.

Si trova:
- una colite intestinale con gas, gonfiore, pruriti anali, diarrea o stitichezza.
- una stanchezza progressiva e non spiegata con sonno mediocre e recupero insufficiente.
-  allergie (cutanee, respiratorie o alimentari) e micosi.
- disordini del sonno (difficoltà nel prendere sonno), della concentrazione e della memoria, dell'umore    (irritazione, nervosismo, aggressività, insoddisfazione...)
- desiderio di zucchero (cioccolato, dolci...), di grassi saturati (insaccati, formaggio...) e di bevande alcoliche.

Cause

Questa proliferazione di lieviti è resa possibile in ragione d'una alterazione del terreno biologico. 

Le principali cause responsabili sono:

- le medicine ossidanti: antibiotici di cui molti fanno un consumo eccessivo, e così corticosteroidi, pillola, chemioterapia, trasfusioni sanguigne e la maggior parte dei vaccini!
- i prodotti alimentari ossidanti: farine e zuccheri raffinati, pane bianco al lievito, pasticceria industriale, fritture, formaggi e latticini, carni grasse, oli raffinati, lieviti e funghi, additivi chimici alimentari…
- le bevande ossidanti: acque addizionate sterilizzate ed acque minerali, bevande istantanee o quelle a base di succo di frutta o di cola ed alcune bevande alcoliche.

- Infine bisogna evitare i cibi a cui si è intolleranti o allergici, per individuare i quali possono essere di grande aiuto i test d’intolleranza alimentare.

- lo sforzo (fisici ed emozionali) e gli inquinamenti (elettromagnetici, chimici, elettrici...) hanno una ripercussione ossidante con creazione di radicali liberi.

Come si cura?

La candidosi cronica è una malattia di tipo multifattoriale pertanto la sua risoluzione è possibile solo con un approccio globale; la semplice assunzione di farmaci antifungini non è sufficiente, anzi predispone a recidive. Per ottenere risultati efficaci è pertanto importante individuare e correggere i fattori che predispongono alla proliferazione della Candida, tra cui l’assunzione prolungata di antibiotici che, alterando la flora intestinale e distruggendo i batteri simbionti (buoni), favoriscono la crescita del fungo.

Proprio l’abuso dilagante di questi farmaci è ritenuto il primo fattore di problematiche gravi come lo sviluppo di microrganismi sempre più resistenti, l’indebolimento della flora intestinale e lo sviluppo d’infezioni silenti, quali appunto la Candida, oggi molto frequente, ma raramente riconosciuta nell’ambito della medicina convenzionale a causa della sintomatologia molto ampia e variabile.

Oltre ad intervenire sui fattori predisponenti è altresì importante riequilibrare il «terreno di base» (cioè le condizioni di salute generali) e creare le condizioni per cui la candida non possa più proliferare.
Per questo motivo è fondamentale sia rafforzare il sistema immunitario, sia la flora intestinale, entrambi impoveriti da un’alimentazione scorretta e squilibrata.

CONTATTI

DOTT. ANDREA PEDROCCHI

035-310871
smartreset@libero.it

c/o PERFORM

Sport Medical Center

via Furietti 10

24126 Bergamo

Follow me:

  • Facebook Social Icon
  • Instagram Social Icon
LOGO BIANCO senza sfondo.png